massaggio
aromaterapico
alchemico

SOAM (Scuola Olistica di Aromaterapia e Massaggio). La storia, gli inizi moderni
Scuola Prof.le di Aromaterapia Corso Creazione Profumi
Indicazioni, usi generali Corso Aromaterapia Numerologica
Aromaterapia Olistica Corso Naturopatia Olistica
Aromaterapia Ayurvedica Corso Aromaterapia Olistica
Aromaterapia Sottile Corso Aromaterapia Ayurvedica
Massaggio Aroma Alchemico Corso Aromaterapia Sottile
Massaggio Essenziale Corsi Massaggio Aroma Alchemico
Moxa Aromatica Corso Aromaterapia Creatività e Buonumore
Alchimia e Aromaterapia Corso Aromaterapia Pronto Intervento
Corso Massaggio dei Chakra Corso Erbe ed Essenze per il Benessere
Corso Psicoaromaterapia Corso Aromaterapia Relazionale
 

   

 
Massaggio Aromaterapico Alchemico
Il potere degli oli essenziali, la cura col massaggio, il riequilibrio dei 5 elementi


Definizione


Il massaggio aromaterapico alchemico è uno dei modi più semplici per utilizzare il potere degli oli essenziali, puri e naturali, assieme alla sapienza delle mani, per il mantenimento ed il ripristino della salute.

Nel massaggio aromaterapico alchemico s’utilizza una sapiente combinazione di oli vegetali e di oli essenziali puri e naturali, combinati alla conoscenza dei principi d'individuazione, riequilibrio e trasformazione dei 5 elementi primordiali: aria, fuoco, acqua, terra ed etere insiti nel corpo-mente, secondo le antiche leggi della conoscenza alchemica, che sono alla base della medicina tradizionale occidentale. L’utilizzo di oli vegetali di base di alta qualità agevola la manualità nel massaggio facilitando la penetrazione degli oli essenziali e quindi la loro efficacia.

Il massaggio aroma-alchemico è una forma di terapia centrata sulla visione alchemica di evoluzione personale nella quale attraverso l'osservazione, l'ascolto delle sensazioni, viste le condizione di Spirito, Anima e Corpo, s’individuano le parti da massaggiare, con un appropriato utilizzo cinestesico e simbolico della manualità.

L’obiettivo è la guarigione di Corpo, Mente e Spirito toccando l’Essenza della Vita.

Il massaggio aromatico si effettua con una manualità consapevole unita ad un olio aromatico e ad una predisposizione amorevole verso il soggetto che lo richiede. Ciò che caratterizza il massaggio aromaterapico alchemico da quello aromatico è la maggiore esperienza, il maggiore livello intuitivo uniti alla conoscenza e padronanza delle variabili che intercorrono nell’effettuazione del massaggio.

Il tempo da dedicare ad un massaggio aroma-alchemico varia a seconda dello scopo per cui lo si riceve e alla particolare componente aromatica utilizzata.

Il massaggio aroma-alchemico è il frutto dell’integrazione di vari sistemi di guarigione psicocorporei: il riequilibrio energetico dei meridiani dello Zen-Shiatsu, il lavoro sul tessuto connettivo e il rilascio emozionale del Rebalancing, la visione psicologica del Massaggio Cinestetico, il gioco dei personaggi del Tocco Immaginario e l’utilizzo dell’Intelligenza della Creazione della Guarigione Spirituale.

“La forma più antica e più importante di aromaterapia è il massaggio. Gli antichi quando praticavano il massaggio usavano sempre gli oli che erano aromatizzati.”
(da R. Tisserand “Aromaterapia”)


Effetti psicocorporei


Il Massaggio Aromaterapico Alchemico

· influisce positivamente sulla circolazione sanguigna e linfatica
· nutre la pelle, rendendola più giovane ed elastica
· permette il naturale rilascio di tossine, di ansietà e stress, ovvero tensione fisica, emozionale e psichica localizzate a livello muscolare, articolare e degli organi interni
· aumenta il livello energetico individuale, ed il tono dell’umore
· rinforza il sistema immunitario, migliorando la nostra resistenza alle malattie
· migliora la nostra vita affettiva e sessuale
· favorisce la rigenerazione cellulare e tissutale
· combatte i radicali liberi, favorendo la longevità.


Effetti energetici e spirituali


Il Massaggio Aromaterapico Alchemico

· permette di dare uno sguardo anche alle cause interiori del disagio o malattia
· favorisce l’ integrazione del piacere nella nostra vita, abbandonando gli schemi di sofferenza
· ci aiuta ad uscire dal senso di colpa, causato spesso dalla ripetizione degli errori
· porta naturalmente al rilassamento, a rinnovare le nostre energie vitali e mentali
· permette di attingere alla positività e all’amore.


Il triangolo della guarigione:


Cielo, Uomo, Terra.

Il Massaggio Aromaterapico Alchemico esprime l'essenza dell'unione creativa dell'intelligenza delle piante, dell'uomo e del divino.

Dal regno divino (Cielo) degli angeli, arcangeli e maestri realizzati ci viene donata l' ispirazione, l'intuizione e la capacità di provare amore e compassione verso ogni forma di vita.

Dal regno umano ( Uomo) ci arrivano l'arte, la tecnica, la conoscenza, la scienza e le scoperte accumulate dai nostri progenitori fino ad oggi.

Dal regno della natura ( Terra) provengono gli oli vegetali di base e gli oli essenziali che racchiudono la forza e la saggezza degli esseri di luce che governano e proteggono la nostra terra.


Introduzione


Il massaggio aromatico si effettua con una manualità consapevole unita ad un olio aromatico e ad una predisposizione amorevole verso il soggetto che lo richiede.

Ciò che caratterizza il massaggio aromaterapico alchemico da quello aromatico è la maggiore esperienza, il maggiore livello intuitivo uniti alla conoscenza e padronanza delle variabili che intercorrono nell’ effettuazione del massaggio.

In entrambi i casi le condizioni ideali per ricevere o effettuare su di sé un massaggio efficace con una componente aromatica sono le seguenti:

· la distanza di almeno 1 ora dall’ ultimo pasto effettuato
· la pulizia del corpo fisico attraverso la doccia, il bagno, la sauna, il bagno turco o brushing
· la predisposizione favorevole ad accettare l’ operatore e gli effetti del massaggio
· la disponibilità ad avere un sufficiente lasso di tempo da dedicare al massaggio e al relax successivo alla sessione.


Il tempo

Il tempo da dedicare ad un massaggio aromaterapico alchemico varia a seconda dello scopo per cui lo si riceve e alla particolare componente aromatica utilizzata.

Ad esempio può essere particolarmente breve, da 5 a 10 minuti se effettuato come automassaggio o su una parte ristretta del corpo: viso, mani, piedi.

Quando si dispone di un tempo maggiore e si vuole beneficiare di un massaggio completo si può ipotizzare il tempo di 45 minuti per riceverlo più 15 minuti di relax successivo.

Naturalmente se la condizione lo permette ci si può concedere un tempo maggiore per ricevere e per il relax successivo.


Ambiente esterno ed ambiente interno

Definiremo ambiente esterno il luogo, le persone, ciò che vi è contenuto, al momento presente e prima di effettuare il massaggio aromaterapico.

Definiremo ambiente interno la condizione fisica, energetica, emozionale, psicologica, spirituale del soggetto ricevente al momento presente.

Per ciò che concerne l’ambiente esterno, sia che ci si trovi in un ambiente aperto o chiuso sarebbe bene avere un luogo né troppo caldo, né tropo freddo, che sia pulito, gradevole, armonioso, predisposto energeticamente e per quanto possibile non avere condizioni sfavorevoli alla effettuazione del massaggio, quali: rumori molesti, cattivi odori, luce troppo forte, presenza di altre persone, eccetto chi effettua il massaggio

Per ciò che concerne l’ambiente interno, ossia le condizioni della persona che vuole ricevere il massaggio è bene che non abbia mangiato o bevuto eccessivamente, che non sia particolarmente turbata emozionalmente, che non abbia particolari controindicazioni fisiche al massaggio e che sia disponibile a svestirsi completamente o parzialmente secondo il suo piacere e predisposizione.

L’operatore prima di effettuare il massaggio aromaterapico dovrà tener conto delle seguenti indicazioni e controindicazioni generali e disporre dei materiali idonei.


Indicazioni generali

· mettere la persona a suo agio in quel luogo, sul tappeto o sul lettino
· informarsi sulle sue condizioni generali di salute e sulle richieste, motivazioni, predisposizioni o difficoltà nel ricevere un massaggio
· mantenere la temperatura gradevole nella stanza
· mantenere ben curate e corte le unghie
· tenere a portata di mano l’olio da massaggio, in modo da spostarsi il meno possibile nel massaggio
· versare l’olio sulle proprie mani e non applicarlo direttamente sul corpo
· dopo il massaggio lasciare riposare la persona almeno 10 minuti


Controindicazioni fisiche

· infezioni che si trasmettono per mezzo del contatto fisico o della saliva
· febbre
· tumori
· predisposizione a trombosi o flebiti
· ferite, cicatrici recenti, ustioni
· disturbi cardiaci gravi
· fratture recenti
· malattie della pelle
· infiammazioni dei tessuti, dolori muscolari molto forti, tendinite, borsiti
· epilessia
· bambini e donne in gravidanza


Materiali occorrenti

· lettino da massaggio o tappetino morbido a terra, tipo futon o altro
· lenzuolini di cotone da porre sotto e sopra al soggetto o di carta da cambiare, coperte calde per coprire la persona qualora senta freddo durante e dopo il massaggio
· set appropriato di oli di base, oleoliti, oli essenziali, composti aromatici già pronti o da realizzare a misura del cliente
· eventuale lampada regolabile, musica appropriata al tipo di massaggio, diffusore di aromi.